Il Rifugio Duca degli Abruzzi, di proprietà del C.A.I. di Roma, è situato a 2388 metri sulla Cresta del Monte Portella, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, a ridosso del Corno Grande e delle principali vette del massiccio.

Come raggiungere il Rifugio Duca degli Abruzzi

Il rifugio è raggiungibile solo a piedi:

    • con 40 minuti di facile cammino da Campo Imperatore (AQ)
    • da Prati di Tivo (TE) con una splendida traversata di 4 ore

Non offre grandi comodità ma il Rifugio Duca degli Abruzzi è un luogo dove escursionisti, alpinisti e amanti della montagna potranno trovare ristoro e pernottare (al momento il pernottameno è sospeso a causa dell’emergenza Covid-19) immersi nello splendido ambiente naturale che lo circonda.

Costruito nel 1908 dalla Sezione del Club Alpino Italiano di Roma, nel corso degli anni il Rifugio Duca degli Abruzzi è stato più volte ammodernato. È dotato di riscaldamento, energia elettrica da rete e di acqua non potabile utilizzata per gli usi di cucina ed i servizi.

L’acqua viene sollevata da Campo Imperatore tramite un sistema di pompe e cisterne, sistema oneroso che, costringendo a una severa economia, non consente l’uso della doccia. A disposizione dei clienti l’utilizzo del Wi-Fi.

In virtù delle nuove regole sui rifugi di montagna dettate dell’emergenza Covid-19, si consiglia caldamente di contattare la struttura per informazioni dettagliate sulla fruibilità.

Foto e testo di Francesco Lorusso
Abruzzo Travel and Food

Questo il sito Internet del rifugio >>http://www.rifugioducadegliabruzzi.it/

LEGGI ANCHE >> IL RIFUGIO DEL MONTE (FOTO E DESCRIZIONE)

Print Friendly, PDF & Email