Forest bathing, cosa è e quali benefici porta

Forest Bathing in Abruzzo
Infiniti i benefici dell'immersione in natura

Conoscete la pratica del Forest Bathing? L’Abruzzo, cuore verde d’Europa, si presta a questa immersione in natura con tre parchi nazionali, un parco regionale e una trentina di riserve e aree naturali protette. Adesso è possibile praticare Forest Bathing per famiglie anche nel Parco Regionale del Sirente Velino. Il primo appuntamento disponibile è per mercoledì 10 agosto 2022 dalle 10 alle 12:30 nello scenario mozzafiato dei Prati del Sirente. A guidarvi sarà Rossella Frozza, formatrice di Biodanza ed istruttrice/facilitatrice di Forest Bathing, nell’ambito di un articolato programma estivo di attività per famiglie organizzato dalla cooperativa ambientale Ambecò.

Che cos’è il Forest Bathing?

Il Forest Bathing (“Bagno di foresta”) è un termine internazionalmente riconosciuto per indicare una pratica volta al miglioramento del benessere attraverso attività piacevoli e rilassanti da svolgere in contatto con la natura dei boschi. Il termine viene dalla traduzione anglofona di “Shinrin-Yoku” che esprime “il godere appieno dei benefici dell’atmosfera della foresta uniti all’elemento acqua” ed è stato coniato in Giappone nel 1982 da M.Tomohide Akiyama, allora direttore dell’Ente forestale, poi promosso dal Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e della Pesca giapponese per incoraggiare stili di vita sani, oltre che proteggere i bellissimi ambienti naturali della nazione.

Praticare Forest Bathing in Abruzzo non è per niente difficile: le mete ideali sono il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, il Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, il Parco nazionale della Majella, il Parco regionale Sirente Velino, il Bosco di Sant’Antonio a Pescocostanzo. Ma non vogliamo far torto ai tanti altri boschi del territorio!

Quali benefici produce il Forest Bathing

La ricerca scientifica ha dimostrato i molteplici benefici di un’immersione in un ambiente naturale, che coinvolgono l’apparato respiratorio e cardiovascolare:

  • potenzia il nostro sistema immunitario;
  • regola la pressione sanguigna
  • riduce lo stress
  •  aumenta la serotonina e quindi il tono dell’umore
  • benefici nell’attenzione danneggiata dall’uso massiccio dei dispositivi tecnologici

A completare il patrimonio di effetti positivi vi sono la vista immersiva nel verde, la percezione tattile della corteccia degli alberi, il suono degli animali, il gusto dei frutti e delle piante curative da assaporare, il contatto dei piedi scalzi su prati e terreni…

Per maggiori informazioni sul Forest Bathing www.forestbathingcsen.it/

Cosa è previsto durante l’evento

Ma attenzione: il Forest Bathing non è una semplice passeggiata in natura. Per imparare le tecniche (o in futuro diventare istruttori) vi sono guide specializzate. Per cominciare o approfondire le tecniche del Forest Bathing in Abruzzo, il primo appuntamento disponibile è il prossimo 10 agosto 2022: una mattinata di immersione in foresta rivolta alle famiglie con bambini per scoprire, con tutti i nostri sensi, la bellezza che ci circonda. Durante la passeggiata verranno proposti, con un approccio ludico e piacevole, esercizi di Forest Bathing per sentirci in armonia con la natura e migliorare il benessere personale.

Per informazioni e/o prenotazioni: 3382958546

E con i nostri cani? Ecco i trekking a sei zampe a Pescasseroli

Il 6 agosto 2022 dalle 9:30 alle 12:30 a Pescasseroli si tiene un’escursione con i nostri cani, organizzata dal centro cinofilo Come on Dog, accompagnati da Alessandra Laureano, medico veterinario esperto in comportamento ed istruttore cinofilo CSEN, per conoscere meglio il mondo dell’etologia e comprendere la delicatezza della gestione dei cani all’interno delle aree protette. Durante l’escursione, Rossella Frozza proporrà una seduta di Forest Bathing e Biodanza per famiglie. La passeggiata costituirà un’occasione per migliorare il nostro benessere attraverso attività piacevoli e rilassanti per tutta la famiglia, da svolgere in contatto con la natura dei bellissimi boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

 

Enrica Di Battista

Abruzzo Travel and Food

Trekking a sei zampe a Pescasseroli
Print Friendly, PDF & Email